Quantcast

M5s Beppe Grillo
Sud - politica

Napoli, Grillo al Teatro Diana: “La madre di Salvini quella sera avrebbe dovuto prendere la pillola”

Napoli, Grillo al Teatro Diana: “La madre di Salvini quella sera avrebbe dovuto prendere la pillola”

Da tempo le frizioni tra i membri del Governo Giallo-Verde sembrano essere più nitide. Nonostante il contratto di Governo che ha provato a mettere una pezza alla differenza di vedute di grillini e leghisti, su alcuni temi la rottura sembrerebbe essere insanabile. Ma mai si sarebbe potuto immaginare che a soli 5 mesi dall’insediamento del Governo del “compromesso”, le due parti avrebbero messo “le madri in mezzo”.
In realtà, la madre messa in mezzo sarebbe una, quella del Ministro degli Interni Matteo Salvini, finita in un botta e risposta tra Beppe Grillo e lo stesso vicepremier. Ad aprire le danze è stato il comico genovese.
Sul palco della prima del suo spettacolo, ieri in scena al Teatro Diana di Napoli, il fondatore del Movimento Cinque Stelle avrebbe, secondo quanto riferito dall’Ansa, lanciato un durissimo attacco al leader del Carroccio: “Ho detto alla madre di Salvini che quella sera doveva prendere la pillola. Anni fa, quando lo incontravo, mi dava del lei. Poi parlai alla madre al cellulare. Salvini è un foruncolo sul progresso“.
La risposta di Salvini non si è fatta attendere: “Secondo Grillo ‘mia mamma doveva prendere la pillola’ invece di partorirmi? Io rispondo, anche a nome della mia brava mamma, con un sorriso” scrive il vicepremier chiudendo il tweet con la solita faccina.
(LEGGI – Grillo contestato all’ingresso del Teatro Diana a Napoli da ex pentastellati)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania