Quantcast

Lettera a vivicentro
Sud - opinioni

Ancora troppe ombre sul lavoro: il Comune chiarisca sui contratti di sostituzione a Multiservizi

Castellammare In questi giorni ci arrivano segnalazioni inquietanti relative a ipotesi di contratti di sostituzione presso l’azienda Multiservizi. Chiediamo anzitutto al sindaco e agli amministratori di sapere se tale informazione sia vera o se sia stata messa in giro ad arte. Qualora fosse vera, inoltre, vorremmo anche capire qual è il criterio utilizzato per scegliere le persone cui affidare incarichi di sostituzione estiva. Non vorremmo, infatti, che si trattasse dell’ennesima modalità con cui si devono “scontare” pesanti cambiali elettorali mortificando la democrazia e la tutela dei diritti di chi non lavora e di quei lavoratori che in passato hanno usufruito di ammortizzatori sociali o di voucher. Inoltre sarebbe interessante sapere quali sono i costi sostenuti per il lavoro straordinario dei lavoratori nei due mesi di campagna elettorale e quali costi l’azienda dovrà sostenere con queste sostituzioni estive.
Allo stesso tempo, pur avendo lanciato l’allarme in campagna elettorale, siamo ancora in attesa di conoscere l’esito dell’avviso pubblico per le assunzioni a tempo determinato nella Soget, società che si occuperà della riscossione dei tributi. Al commissario avevamo chiesto che quell’avviso pubblico venisse sospeso. Ora, vorremmo capire cosa è accaduto con quelle assunzioni: continuiamo a ritenere che in una situazione di difficoltà occupazionale come questa, il rispetto delle regole e la trasparenza nelle modalità di selezione siano la base da cui partire.
Salvatore Vozza Alessandro Zingone
Per Castellammare
Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania