Quantcast

Sud - cronaca

Torre del Greco, la pioggia fa arrivare detriti dal Vesuvio causando allagamenti

Le forti precipitazioni creano disagi alla città del corallo

Dopo l’incendio dello scorso anno che ha visto il Vesuvio danneggiato irrimediabilmente, era preventivabile e prevedibile che, prima o poi, i detriti e i rami bruciati sarebbe venuti giù fino a valle, fino a Torre del Greco, creando problemi ai cittadini.

La pioggia di queste ore, sebbene non portentosa, ha creato torrenti d’acqua nelle vie Resina Nuova, Montagnelle, Pisani, Salzano e Pagliarelle che trasportano a valle tutti i detriti che provengono dal Vesuvio: fanghi, pietre e rami di alberi bruciati spezzati dalla corrente e trascinati giù. Disagi per gli abitanti della zona che per ora restano chiusi in casa.
Uno dei residenti lamenta: “Due gocce d’acqua e siamo ridotti così. Stavo rimanendo bloccato con l’auto, sono riuscito per un pelo a infilarmi in casa”.
Disagi in via Montagnelle per un allagamento in un tratto pianeggiante: da qui l’acqua e strabordata in un vialetto privato allagando alcune case. Alcuni problemi si sono registrati anche a via Cifelli a Trecase: strade allagate e ha ripreso a piovere.  Uno degli effetti negativi dei roghi dello scorso anno, il rischio idrogeologico, torna a farsi vivo dopo le piogge di questo inverno.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania