Quantcast

Crollo palazzina a Torre Annunziata
Sud - cronaca

Torre Annunziata, Tragedia di Rampa Nunziante: torna a casa il pescatore sopravvissuto al crollo

Ritorna sul luogo la tragedia di Rampa Nunziante il pescatore sopravvissuto per caso al crollo della palazzina di Torre Annunziata:”Porto via quel che è rimasto”

«Sto portando via il salvabile: due piatti, qualche bicchiere, quello che è rimasto nella mia vecchia casa dopo il crollo. Ora vivo da mia figlia». Queste le parole, raccolte da ilMattino, del pescatore sopravvissuto alla tragedia del 7 luglio dello scorso anno. Sul luogo vi è tornato forse per l’ ultima volta, Salvatore Iorio, che quel giorno si salvò perchè uscito all’alba in barca per pescare. Il crollo lo vide dal “suo” mare, poco distante.
La tragedia di Rampa Nunziante, come viene ricordata, causò la morte di otto persone. Una vicenda che i cittadini oplontini non dimenticheranno mai.
Oggi il pescatore, accompagnato da carabinieri, vigili del fuoco e polizia municipale, è rientrato in quel palazzo. Ha fatto le scale, è salito al quarto piano. Ha svuotato soprattutto i cassetti della vecchia cucina. Nessuna emozione particolare, solo un tremolio nella voce quando ha riposto alcune suppellettili, una volta recuperate, all’interno di un vecchio zaino nero: «Ho portato via le ultime cose rimaste – ha detto sospirando – . Qualcosa utile anche per pescare in estate. Porterò tutto da mia figlia. Ora vivo con lei, sempre qui, a Torre Annunziata. Ma – conclude – niente per me è come prima. Lei abita in un’altra strada. È lontana dal mare».

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania