Quantcast

Sud - cronaca

Torre Annunziata, rubati libri preziosi dalla Biblioteca Comunale: parte l’appello in tv

Torre Annunziata, rubati libri preziosi dalla Biblioteca Comunale: parte l’appello in tv

Torre Annunziata, il Presidente  del Centro Studi Storici “Nicolò d’Alagno”, Vincenzo Marasco, si è rivolto alla trasmissione “Chi l’ha visto?” di Rai Tre, condotta da Federica Sciarelli, per lanciare un appello in merito ai preziosi manoscritti trafugati dalla Biblioteca comunale “Ernesto Cesàro” della città. Si tratta dei libri rubati  nella notte tra il 15 e il 16 settembre scorsi, in tutto sono 214, circa la metà dell’intero catalogo conservato nella Biblioteca. Tra questi, preziosissime testimonianze risalenti al Quattrocento, tra cui l’incunabolo o quattrocentina, il più importante della collezione, ma anche testi del XVI e XVII secolo. Nel furto venne prelevato anche un capitello rinvenuto nella Villa B del sito archeologico di Oplonti, quella di Lucius Crassius Tertius, non aperta al pubblico. Con molta probabilità il furto è avvenuto per commissione.

Come riportato dal giornale “Torresette”, parte l’appello del Presidente: «Chiunque abbia notizie in merito, qualche indizio, anche in forma anonima, può rivolgersi alle forze dell’ordine o alla redazione del programma per aiutarci a ritrovare il nostro prezioso patrimonio culturale».

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania