Quantcast

Pompieri-salvano-cagnolina
Sud - cronaca

Scafati, gli autori degli ordigni esplosivi dello scorso Marzo sono stati individuati

 Svolta nell’inchiesta legata alle bombe piazzate all’esterno dei locali di proprietà dell’avvocato Mario Santocchio: gli autori sono stati ripresi dalle telecamere

Arriva finalmente una svolta nelle indagini che tentano di far luce sulle due diverse esplosioni avvenute, a Scafati, all’esterno dei locali di proprietà dell’avvocato Mario Santocchio. L’inchiesta sui due episodi, avvenuti nella prima settimana dello scorso marzo, ai danni delle strutture dell’ex consigliere comunale di Scafati, ha avuto un punto di svolta dalle analisi delle immagini trapelate dai video delle telecamere, al vaglio degli inquirenti subito dopo i raid. In particolare, nei filmati estrapolati dalle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona di corso Nazionale il primo marzo scorso, si scorgerebbe la figura di due persone. Entrambi i soggetti, da alcuni accertamenti effettuati dalla Procura Antimafia di Salerno, che ha aperto un’indagine sui fatti, sarebbero molto noti a Santocchio. Ovviamente non è ancora chiaro adesso quali erano i rapporti tra chi ha piazzato la prima bomba nell’ex negozio di calzature Saul e l’esponente politico di Fratelli d’Italia. Le esplosioni, oltre a distruggere le porte di ingresso dei locali coinvolsero anche delle auto parcheggiate nelle vicinanze. Gli inquirenti per il momento si muovono sulla pista dell’intimidazione, ma non escludono che la vicenda possa avere dei risvolti nascosti.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania