Quantcast

Sud - cronaca

Salerno, pacco bomba recapitato ad avvocato: grave in ospedale

Choc in provincia di Salerno: pacco bomba recapitato ad un avvocato di 29 anni; grave in ospedale, potrebbe perdere l’uso delle mani

Un avvocato civilista di 29 anni, Giampiero Delli Bovi sarebbe rimasto ferito gravemente alle mani aprendo un pacco bomba a lui indirizzato, trovato poggiato sul cancello di ingresso di casa a Montecorvino Rovella in provincia di Salerno.
Il giovane, che ha fatto un periodo di praticantato nello studio legale del neo sindaco Martino D’ Onofrio – da poco eletto – per poi rimanerci una volta conseguita l’ abilitazione alla professione, non ha alcun incarico politico. Il fatto, riferisce l’ Ansa, sarebbe accaduto questa mattina intorno alle ore 8. Il giovane professionista, all’uscita di casa, avrebbe notato il pacco ed avrebbe deciso di aprirlo credendo si trattasse di ordinaria posta. Il 29enne è stato trasportato tempestivamente all’ ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’ Aragona di Salerno in gravi condizioni ma non in pericolo di vita. Sull’episodio indagano i carabinieri della Compagnia di Battipaglia. A quanto si apprende, a causa della deflagrazione dell’ ordigno l’ avvocato potrebbe perdere l’ uso di entrambe le mani. Al momento sarebbe ancora sconosciuto il movente, ma si lavora su tutti i fronti per non tralasciare alcuna pista.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania