Quantcast

Sud - cronaca

I residenti di Ponte Persica invadono il Consiglio Comunale di Pompei

I residenti di Ponte Persica invadono il Consiglio Comunale di Pompei

Nella giornata di ieri un folto gruppo di manifestanti provenienti dal quartiere di Ponte Persica è intervenuto mentre si svolgeva il Consiglio comunale a Pompei per manifestare il disagio causato dalla prossima chiusura dell’omonima fermata alla della Circumvesuviana.

Per gli abitanti della zona il treni della Circumvesuviana sono considerati l’unico mezzo di trasporto le le zone limitrofe.

Il Comune di Pompei ha comunicato di aver incontrato i vertici dell’EAV per trovare una soluzione che permatta sia all’Ente di procedere ai lavori sulla liena Napoli-Sorrento sia ai residenti di Ponte Persica di continuare ad usufruire della stazione.

Per il momento le Amministrazioni comunali di Pompei e Castellammare di Stabia avrebbero optato per l’incontro con il presidente del CdA EAV, Umberto de Gregorio, in una riunione anche con la Regione Campania con l’obiettivo di trovare una soluzione condivisa che potrebbe essere quella di una variante al progetto avallato dalla Regione.

Questa decisione ha tranquillizato la maggior parte dei manifestanti, ma i più esagitati sono sono soddisfati di questa scelta e hanno minacciato azioni estreme di difesa della Stazione locale.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania