Quantcast

Sud - cronaca

Pompei, tenta un furto nello store Mediaworld de ‘LaCartiera’: arrestato

E’ straniero, 22 anni , il responsabile del furto di un orologio Huawei armato di coltello a serramanico. E’ da poco in Italia ma già conosciuto precedentemente per un furto in uno negozio a Napoli.

Si tratta di un georgiano, T.A., 22 enne senza fissa dimora, colui che ha tentato un furto nel Centro Commerciale LaCartiera, nello store Mediaworld. Gli agenti dei Carabinieri della stazione locale, aiutati attraverso il personale di sicurezza del negozio, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato del 22 enne, che ha tentato di rubare uno smartwatch della ‘Huawei’ del valore poco più di 300 euro. E’ stato sorpreso dopo essersi rubato l’orologio rompendone l’antifurto con un coltello. Successivamente, lo aveva riposto all’ interno della tasca cercando di scappare ma subito è stato bloccato dal personale di sorveglianza del Maxi Store che aiutati dai carabinieri hanno proceduto a perquisirlo. Oltre ad aver recuperato l’ orologio, quindi, l’ uomo era in possesso di un coltello a serramanico, con il quale ha tagliato l’ antitaccheggio dell’orologio sottratto. T.A., è stato arrestato e in mattinata il Tribunale di Torre Annunziata ne ha convalidato il fermo. Il 22 enne si trova in Italia da poco tempo e già all’ inizio del mese di marzo è stato arrestato per un altro furto commesso in un altro negozio.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania