Sud - cronaca

Piano di Sorrento, Sindaco e Questore premiano due poliziotti contraddistinti in servizio

Cerimonia di premiazione nella sala consiliare del Comune di Piano di Sorrento per due poliziotti-eroi che si sono contraddistinti in servizio: l’encomio va a Giuseppe Fornari e Attilio Manzo

Durante la cerimonia di premiazione, ospitata nella sala consiliare del Comune di Piano di Sorrento, due encomi speciali per essersi contraddistinti in azioni a tutela della pubblica incolumità sono stati recapitati a due poliziotti: Giuseppe Fornari, assistente capo coordinatore della Squadra Mobile di Napoli, e Attilio Manzo, assistente in forza al commissariato di Sorrento.

Fornari è stato protagonista di ben due interventi: nella notte tra il 30 e il 31 dicembre 2014, a Marina Grande, mise in salvo le persone che abitavano in una palazzina nella quale era improvvisamente divampato un incendio. Il secondo episodio risale al 24 ottobre 2016 quando il poliziottoì non esitò a intervenire per sedare una rissa in Piazza Lauro, sempre a Sorrento: nello scontro rischiarono di rimanere coinvolte alcune famiglie con bambini al seguito.

Attilio Manzo si è contraddistinto, invece, per un intervento nel supermercato in Piazza della Repubblica, il 14 ottobre 2016, a Piano di Sorrento, dove si era sviluppato un incendio: il suo coraggio consentì di mettere in salvo i clienti presenti all’interno della struttura. A conferire gli encomi ai due poliziotti è stato il sindaco Vincenzo Iaccarino alla presenza del questore di Napoli Antonio De Jesu, del vicequestore e dirigente del commissariato di Sorrento Donatella Grassi, del capo della Squadra Mobile di Napoli Luigi Rinella, dei vertici del Sindacato Autonomo di Polizia (SAP) Ernesto Morandini, Vincenzo Della Vecchia e Pasquale Martorelli, nonché delI’Ispettore superiore dell’ufficio di controllo del territorio Massimo Vanacore.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania