Quantcast

Sud - cronaca

Sarno, precipita dal quarto piano: donna in gravissime condizioni

La città di Sarno in ansia per le condizioni di una donna caduta nel vuoto dal quarto piano: gravissima all’Umberto I di Nocera 

La città di Sarno in apprensione per le condizioni della donna di 36 anni caduta nel vuoto dal 4° piano di uno stabile.  Il fatto, riferisce ilMattino, sarebbe accaduto intorno alle 18:30 di ieri, in via Matteotti, in pieno centro cittadino a Sarno. Un tonfo dal balcone e, poi, le urla disperate. L’ipotesi più accreditata è che la 36enne si sia volontariamente lanciata dalla sua abitazione al 4° piano atterrando su una sporgenza del balcone inferiore. Resta ancora da chiarire l’esatta dinamica dell’accaduto. Un impatto violentissimo che ha attirato l’attenzione degli avventori del bar al piano terra ed i passanti. Sul posto è stato richiamato l’intervento di un’ambulanza del 118 giunta in pochi minuti. Gravissime le condizioni di F.S., che è stata trasportata all’ Ospedale Umberto I della vicina Nocera Inferiore. In via Matteotti sono giunti anche i carabinieri della locale stazione per effettuare i rilievi del caso e ascoltare i testimoni per comprendere gli eventuali motivi che l’avrebbero spinta ad un gesto simile. Una ragazza molto conosciuta in città, così come i genitori e la sorella. Sgomento tra la comunità appena appresa la notizia.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania