Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, i topi ‘sfrattano’ 80 bambini dell’asilo: slitta ancora il rientro a scuola

Napoli, i topi ‘sfrattano’ 80 bambini dell’asilo: slitta ancora il rientro a scuola

Napoli – A Santa Chiara i topi ‘hanno sfrattato’ i bambini dell’asilo. Alcune aule della scuola Oberdan restano chiuse per l’emergenza sanitaria in corso, dopo che già in estate vi erano stati dei campanelli dall’arme: il parco dell’ adiacente Monastero era stato chiuso per due mesi fino ad agosto, ora i topi hanno scelto come nuova dimora, appunto, la Oberdan: dal 12 settembre, quasi un mese dopo la data prevista di inizio dell’anno scolastico, il plesso resta per metà inagibile.
L’istituto comprensivo di via piazza del Gesù è rimasto completamente chiuso fino a fine settembre per la presenza degli ospiti indesiderati. Ma se dopo un primo intervento di derattizzazione, i circa duecentoventi scolari della primaria si arrangiano al secondo piano con i turni, saltando le lezioni una volta alla settimana (ci sono soltanto dieci aule per dodici classi), quelli dell’asilo, circa 80 bimbi di età compresa fra i 3 e i 6 anni, sono rimasti fuori. Con grande e comprensibile disappunto dei genitori.

Una cosa del genere non ce la saremmo mai aspettata in una delle scuole che ha fama di essere tra le migliori della città – aveva affermato una delle madri di uno scolaro dopo il primo stop a settembreTutto questo è prova di un grande disservizio che colpisce la scuola pubblica e che lede il diritto allo studio ” .

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania