Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Napoli, testate e minacce contro gli operatori del 118: la denuncia della postazione di Bagnoli

Napoli, testate e minacce contro gli operatori del 118. La denuncia della postazione di Bagnoli: “Il paziente, codice verde, esigeva somministrazione di farmaci e il trasporto al Cardarelli”

Napoli – Nel tardo pomeriggio di ieri, secondo quanto denunciato dall’associazione Nessuno Tocchi Ippocrate, la postazione del 118 di Bagnoli sarebbe rimasta vittima dell’ennesimo episodio di violenza. L’equipaggio era stato allertato per un codice verde in Via San Giacomo dei Capri, per soccorrere un paziente in epigastralgia da 2 giorni: “Ci siamo subito recati sul posto e il paziente voleva che gli facessimo un’iniezione” riferiscono i soccorritori.
Spiegandogli che non possiamo somministrare farmaci ci dice di voler andare in ospedale e la centrale ci dà come destinazione il Loreto Mare. Il paziente allora comincia a dare in escandescenze dando calci e pugni contro il portellone dell’ambulanza, poi scende, afferra l’autista gli dà una testata. Poi lo minaccia per farsi trasportare al Cardarelli. Sale nel vano sanitario, si rifiuta di stendersi, o sedersi, e continua a minacciarci.”
Le minacce, secondo quanto denuncia l’equipe del 118, sarebbero continuate fino a destinazione. “Giunti al Pronto Soccorso, il paziente continua ad offendere tutti perché era stato lì due giorni prima e non era contento del trattamento ricevuto e del tempo di attesa

Print Friendly, PDF & Email
loading...

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat