Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, minaccia di incendiare la casa degli zii per estorcere loro denaro: 31enne in manette

Napoli, minaccia di incendiare la casa degli zii per estorcere loro denaro: pregiudicato 31enne in manette dopo l’intervento dei Carabinieri

Una terribile storia di violenza ai danni di familiari alle porte di Napoli: gli agenti del commissariato di San Giovanni Barra hanno dato esecuzione all’ordinanza di misura cautelare in carcere disposta nei confronti di C. G., 31 anni già noto alle forze dell’ ordine. Il pregiudicato sarebbe accusato, questa volta, di maltrattamenti in famiglia, resistenza a pubblico ufficiale ed estorsione. L’ intervento dei Carabinieri si è reso necessario per impedire l’azione violenta del 31enne che, secondo quanto raccontato da una delle vittime, dopo essersi sentito rifiutare l’ ennesima richiesta di denaro avrebbe minacciato gli zii di dar fuoco al loro appartamento. Sarebbe stato proprio uno di loro ad allertare il 113, preoccupati dalla furia del nipote.
Secondo quanto emerso, il 31enne avrebbe in più occasioni chiesto soldi ai familiari sotto minaccia di percosse e violenza. Questa volta, però, i parenti si sarebbero ribellati, cosa che gli avrebbe fatto perdere le staffe. Una situazione che sarebbe potuta decisamente degenerare se non fosse stato per l’intervento dei militari dell’Arma dei Carabinieri, che hanno stretto le manette ai polsi del pregiudicato che ora dovrà aspettare le disposizioni del giudice dal carcere.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania