Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, bomba carta davanti ad una tabaccheria: la città ripiomba nell’incubo racket

Esplosione nel quartiere Vasto di Napoli: bomba carta esplode davanti ad una ricevitoria, ipotesi racket

Un’altra esplosione, l’ennesima in questi ultimi mesi, nel centro di Napoli. Questa volta dinanzi ad una tabaccheria del quartiere Vasto. Una potente ‘bomba carta’ è stata fatta esplodere la scorsa notte davanti a un negozio – ricevitoria, tabacchi e bar – del quartiere già focolaio di numerosi episodi violenti. La deflagrazione ha provocato danni alla saracinesca e all’ingresso del negozio. Per fortuna in quel momento nessuno dei dipendenti era all’interno del locale, chiuso da qualche ora. Nessun ferito neanche tra i passanti. L’esplosione arriva a poche ore dall’ incontro di ieri con il presidente della Camera Roberto Fico, a qualche metro dalla ricevitoria, il quale ha sottolineato le difficoltà che affliggono i commercianti. Sull’accaduto sono in corso indagini dei carabinieri, ma l’ipotesi più accreditata porta al tentativo di racket di organizzazioni criminali che già in altre zone della città stanno alzando il tiro, diventando sempre più violente negli atti intimidatori.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania