Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, agguato a colpi d’arma da fuoco: 58enne in gravi condizioni al Pellegrini

Napoli, agguato a colpi d’arma da fuoco: 58enne in gravi condizioni al Pellegrini

Un uomo di 58 anni, V. Errichiello, è stato ricoverato ieri sera in gravi condizioni nell’ospedale Pellegrini di Napoli dopo essere stato coinvolto in uno scontro a fuoco. Il 58enne, riferisce ilRoma, è stato abbandonato in serata al Pronto soccorso del nosocomio. Dagli accertamenti sarebbe emerso che l’uomo era in libertà vigilata. Le pallottole lo hanno colpito all’addome e alla coscia sinistra e ha perso molto sangue. Ha perso molto sangue. Ora è in cura presso il reparto di Rianimazione. L’uomo potrebbe essere stato vittima di un agguato nei Quartieri Spagnoli. Alle 19 di ieri sera, sarebbe stato affiancato da due giovani in sella a uno scooter con la faccia nascosta da caschi integrali che avrebbero fatto fuoco.

L’uomo ha diversi precedenti penali e in passato si ritiene appartenesse al clan Mariano. Negli ultimi anni sembrerebbe essere vicino ai Maiello. Alcuni testimoni avevano indicato come luogo dell’agguato via Emanuele De Deo, ma la polizia non ha trovato né bossoli né tracce ematiche in quella zona; c’era però un un’auto con un vetro danneggiato probabilmente da un proiettile. Tra i precedenti del 57enne quello per associazione a delinquere di stampo mafioso.

https://vivicentro.it/regioni/sud/cronaca-sud/

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania