Quantcast

Sud - cronaca

Minaccia di morte e prova a sfregiare la moglie: la vicenda

Minacciò di morte la moglie, la Procura di Nocera Inferiore chiede il rito immediato per l’uomo.

Lo scorso 20 marzo un uomo minacciò di morte la moglie 34enne. La donna chiamò i Carabinieri che una volta giunti sul posto, scoprirono che la moglie era vittima da tempo di vessazioni e violenze psicologiche.

Durante ultimo episodio accaduto poche ore prima, l’uomo aveva afferrato la moglie per tentare di immergerle il volto nell’acqua bollente. Le urla del figlio di 6 anni hanno fatto impedito che l’uomo compisse tale atto. I militari dell’Arma intervenuti sul posto hanno trovato il bambino in preda ad un forte stato di agitazione.

Nella denuncia la vittima ha parlato di maltrattamenti iniziati nel 2006. I motivi di queste vessazioni e violenze psicologiche erano dovuti problemi economici e dall’uso di sostanze stupefacenti da parte del marito.

In quell’occasione, il giudice decise di stabilire un ordine di allontanamento del marito dalla casa familiare, ma a seguito di questo ennesimo episodio di violenza valuterà le prove raccolte nei suoi confronti

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania