Quantcast

Sud - cronaca

Melito, allarme bombe sotto casa del capo staff del sindaco: immediato l’intervento degli artificieri

L’oggetto è stato rinvenuto da alcuni passanti

Melito, una squadra di artificieri è intervenuta per disinnescare una bomba. Il presunto ordigno, un piccolo oggetto con batterie e fili rinvenuto da alcuni passanti, si trovava vicino al portone d’ingresso di un’abitazione.

Nella palazzina abita la famiglia del capo staff del sindaco Amente. La zona è stata subito transennata dai militari della locale tenenza, guidata dal capitano Francesco Iodice. In via Don Raffaele Abete, dove è stato rinvenuto l’oggetto, c’è anche una scuola privata ed un cinema.
L’allarme per fortuna è risultato infondato. Gli artificieri esaminando l’involucro hanno accertato che si trattava di una batteria seriale per giocattoli.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania