Quantcast

Sud - cronaca

Ischia, furti sacrileghi: rubate statua della Madonna, Gesù e un crocifisso

La refurtiva è stata poi ritrovata nell’abitazione di un uomo di Lacco Ameno

Ischia, il furto sarebbe avvenuto nei giorni scorsi, scattato dopo la scomparsa di un crocifisso laccato d’oro dall’altare maggiore della chiesa madre di Forio. A seguito di accurate indagini,  i carabinieri della compagnia di ischia hanno denunciato per ricettazione un pensionato 65enne di Lacco Ameno. Durante la perquisizione presso la sua abitazione, sono state trovate altre 3 opere d’arte provento di furto: una statua della madonna di Fatima benedetta da Papa Giovanni Paolo II rubata nella chiesa di “San Sebastiano Martire” di Forio, una statua di legno e ceramica raffigurante San Giovan Giuseppe della Croce e una statua del Gesù Bambino, queste ultime rubate dalla chiesa “Santa Maria delle Grazie” di Lacco Ameno. Gli oggetti hanno fatto ritorno presso i luoghi sacri a cui appartenevano.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania