Quantcast

Sud - cronaca

Gragnano, arrivata la sentenza per gli indagati della falsa ditta di trasporti

La merce che veniva prelevata dalle diverse aziende, mai era arrivata a destinazione. Tramite questa truffa i malviventi si erano intascati una somma superiore ai 2 milioni di euro

Gragnano – E’ arrivato il verdetto finale per la falsa ditta di trasporti creata da una cosca di criminale che nel 2010 riuscì a mettere a segno ben 36 colpi in tutta Italia. La falsa ditta con base a Gragnano aveva ideato molteplici truffe ai danni delle aziende che si erano ad essa affidate. Grazie a prezzi abbordabili e alla velocità di consegna, avevano allettato le varie aziende.

La merce che veniva prelevata dalle diverse aziende, mai era arrivata a destinazione. Tramite questa truffa i malviventi si erano intascati una somma superiore ai 2 milioni di euro.

Durante il processo una parte degli imputati aveva patteggiato, per la parte che invece  aveva scelto il rito abbreviato invece nella giornata di ieri è arrivata la sentenza.

Per alcuni, accusati di reati minori, è scattata la prescrizione. Mentre per il collaboratore  di giustizia che ha consentito alla Procura di far luce sul presunto sistema usato dalla falsa ditta è scattata una condanna primo grado  a 3 anni e 5 mesi. Per gli altri imputati  3 anni e un mese di carcere per G. S. Due anni e 4 mesi di reclusione invece per F. B. Per il resto assoluzioni per altri quattro imputati.

 

(Metropolis)

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania