Quantcast

Sospensione acqua - emergenza idrica
Sud - cronaca

Gragnano, alcune zone rimangono senza acqua corrente: la denuncia dei cittadini

Gragnano, alcune zone rimangono senza acqua corrente: la denuncia dei cittadini

Gragnano, alcune zone della città, con esattezza quelle collinari, sono rimaste senza acqua, nei giorni 31 marzo, 1 e 2 aprile. A denunciare il tutto sono i cittadini sulla pagina facebook della città. La zona interessata è Caprile, zona che in realtà aveva già fatto parlare di se in passato a causa della sospensione dell’erogazione idrica, ma non solo, i cittadini denunciarono alla Gori, che anche quando l’acqua era presente, si presentava di colore giallognolo e male odorante.

Tutto questo aveva portato ad una denuncia da parte dei cittadini, presso i carabinieri, denuncia dopo la quale la Gori aveva fatto presente, con comunicato, che avrebbe sistemato la situazione, ma da quello che mostrano i cittadini, nulla è stato sistemato.

I cittadini delle zone collinari sono stanchi di subire, e lo fanno sapere a gran voce; vertono in questa situazione non da tre giorni, o da un mese, ma da ben 14 anni, e per loro è arrivato il momento che le istituzioni pubbliche locali, e non solo, si attivino per salvaguardare il territorio. L’acqua è un bene primario, ed insostituibile, è impensabile che nel 2018 ci si ritrovi in questa condizioni.

Non mancano le critiche alle amministrazioni e ai politici locali, ma l’importante è che il tutto venga risolto nel minor tempo possibile e nella salvaguardia dei cittadini. I cittadini richiedono poche chiacchiere e più fatti; loro denunciando hanno fatto il primo passo, ora tocca ai “grandi” prendersene la responsabilità.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania