Sud - cronaca

Giugliano – Sant’Antimo, aggredisce e caccia di casa il padre invalido

Non sono riusciti più a sopportare le continue violenze inferte dal figlio 30enne: arrestato dai carabinieri di Giugliano
Non ha avuto pietà del padre ridotto su una sedia a rotelle, né della madre che doveva accudirlo. Non aveva interesse per quei poveri genitori che nella sofferenza andavano avanti con estreme difficoltà.
Un figlio che non aveva riguardi e amore nei loro confronti e che desiderava soltanto denaro ottenuto con vessazioni, violenze e minacce.
Per questo motivo un 30enne è stato tratto in arresto dai carabinieri della Compagnia di Giugliano.
I fatti, riferisce ilMattino, sarebbero accaduti a Sant’Antimo. Il figlio 30enne dovrà ora rispondere alle accuse di maltrattamenti ed estorsione ai danni dei propri genitori. Le indagini sarebbero partite dalle querele sporte prima dalla madre e poi dal padre, i quali  disperati hanno denunciato gravi episodi di continui maltrattamenti di cui erano vittima da anni da parte del figlio in continua ricerca di denaro.
Il racconto più straziante è stato quello del padre: l’uomo ha rivelato ai carabinieri di essere stato aggredito con un oggetto contundente ed in un’ occasione addirittura di essere stato cacciato di casa e lasciato fuori sulla sedia a rotelle, al freddo.
Arrivati ad uno stato di disperazione totale le due vittime hanno deciso di denunciarlo e assicurarlo alla giustizia. Il 30enne ora è in carcere nella struttura di Poggioreale in attesa di comparire dinanzi ad un giudice.
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania