Faito castellammare di stabia riapetura funivia 2017 (11)
Sud - cronaca

Faito, scoperta coltivazione di cannabis: distrutte oltre duemila piante

Scoperta coltivazione di cannabis tra Vico Equense e Castellammare di Stabia

I Carabinieri della Compagnia di Sorrento coadiuvati dai colleghi del 7° elinucleo di Pontecagnano hanno individuato la presenza di coltivazioni di cannabis indica su una zona dei Monti Lattari tra Vico Equense e Castellammare di Stabia. Ancora sconosciuti gli autori che avevano posizionato le 11 coltivazioni della sostanza stupefacente

I militari dell’Arma hanno sottoposto a sequestro e distrutto sul posto, dopo la prevista campionatura, 2.030 piante. Tre queste alcune avevano raggiunto una altezza compresa tra gli 1,5 e i 2 metri ed erano in piena fioritura, ovvero nella fase in cui il contenuto di principio attivo è più elevato.

Inoltre sul posto sono stati scoperti e sequestrati anche materiali utili per la coltivazione e un sistema di irrigazione realizzato attraverso grosse cisterne rifornite con pompe idrauliche e tubi di gomma e canalette che portavano l’acqua alla zona interessata.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania