Sud - cronaca

Castellammare, tartaruga salvata dalla Guardia Costiera: i dettagli

Castellammare, tartaruga salvata dalla Guardia Costiera: i dettagli

Castellammare di Stabia, la Capitaneria di porto stabiese guidati dal Comandante Guglielmo Cassone hanno proceduto al recupero ed al salvataggio di una tartaruga marina, specie “caretta caretta”, che risultava ferita da un amo da pesca. Come riportato dal giornale “Il Gazzettino Vesuviano”, la presenza dell’animale è stata  segnalata alla Sala Operativa stabiese da un cittadino che si trovava in prossimità del porto ed ha avvistato l’animale in difficoltà.

L’intervento della capitaneria di Porto è stato fulmineo, riuscendo a salvare la tartaruga che aveva ingerito un amo da pesca. Dopo il salvataggio, l’esemplare è stato trasferito presso la Stazione Zoologica “Anthon Dohrn” di Napoli, centro all’avanguardia per il recupero delle tartarughe marine, all’interno del quale le verranno date le cure necessarie. Dopo essere guarita potrà essere rimessa in libertà e far ritorno nel suo habitat naturale.

La Capitaneria di Porto è sempre molto attenta e presente in queste circostanze, punendo anche chi mette in pratica una pesca troppo aggressiva, come in questo caso, dove l’amo diretto ad altro pesce, ha invece colpito la povera tartaruga. Ricordiamo che la Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia, attiva 24 ore su 24, può essere chiamata attraverso il numero blu 1530.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania