Quantcast

Banner Gori
postiglione castellammare foto free gaetano cimmino facebook
Sud - cronaca

Castellammare, plesso scolastico Postiglione abbandonato: i genitori lanciano una petizione

Castellammare, plesso scolastico Postiglione abbandonato a se stesso: i genitori lanciano una petizione, ecco come firmarla

“Si approfitta ahimè di questo momento di emergenza sanitaria per portare alla luce uno dei problemi che affligge il nostro quartiere e quindi la nostra città, Castellammare di Stabia, ormai da troppi anni…quello dell’EDILIZIA SCOLASTICA.”  Inizia così l’appello dei genitori degli alunni dell’IC5 KAROL WOJTYLA, che hanno avviato una raccolta firme online per denunciare lo stato d’incuria e abbandono in cui vessa il plesso Postiglione, oggetto di continui atti vandalici.

“Tale plesso dovrebbe ospitare bimbi dell’infanzia e della scuola primaria, dico dovrebbe perché essendo utilizzabile per metà non vi sono abbastanza aule per ospitare tutte le classi quindi alcune  dell’infanzia e l ultimo anno di primaria sono costrette a frequentare in altri plessi provocando non pochi disagi alle famiglie.

è stato presentato un progetto di ricostruzione  in Regione tale progetto risulta aver ottenuto una buona posizione per ottenere dei finanziamenti, inoltre, come appreso dalla stessa ministra,il ministero dell istruzione ha stanziato dei fondi per l edilizia scolastica, insomma , sembra avere tutto per poter  iniziare dopo anni di attesa la ricostruzione della scuola.

Allora perché sono ancora fermi?

Già di norma i bambini hanno diritto di studiare in una scuola sicura strutturalmente ed ora a maggior ragione anche da un punto di vista sanitario.

Noi genitori già siamo sommersi da dubbi e preoccupazioni legati all’ inizio della scuola a settembre ci poniamo domande tipo: ( come faranno i bimbi piccoli ad avere la mascherina per sei ore di seguito? come si potrà avere il distanziamento in aule chiuse , piccole con aria viziata ?come si potrà pensare alle 40 ore e quindi alla mensa scolastica?etc) ma con una scuola aperta per metà come si può pensare che si possano rendere gli ambienti sicuri per settembre come richiesto dalla ministra Azzolina e dal suo comitato?? Come in questo caso Presidente De Luca si può parlare di SCUOLA SICURA?

Invitiamo la Ministra AZZOLINA  e il Presidente De Luca a visitare quanto prima possibile  questo plesso sito in via cottrau a Castellammare Di Stabia e a valutare il da farsi per renderla sicura sotto tutti i punti di vista.”

(CLICCA QUI PER FIRMARE LA PETIZIONE)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat