Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare, discarica a cielo aperto in via Napoli: la risposta dell’assessore Scafarto

Castellammare, discarica a cielo aperto in via Napoli, la risposta dell’assessore Scafarto :”I rifiuti sono stati scaricati d’urgenza a causa di un principio di incendio”

I cittadini di via Napoli e del rione Cmi stamattina ci hanno segnalato la presenza di un cumulo di  rifiuti sversato sull’asfalto, allarmando qualche forza politica di opposizione che ha chiesto chiarimenti. Ci teniamo a far presente che i rifiuti sono stati scaricati d’urgenza sull’asfalto a causa di un principio di  incendio del materiale all’interno del camion. AM Tecnology ha provveduto al  ripristino dello stato dei luoghi dopo lo spegnimento delle fiamme. Con la ditta sono al vaglio diverse soluzioni per la  tutela della salute pubblica e per la  sicurezza dei cittadini e degli operatori della nettezza urbana”.
Così Gianpaolo Scafarto, assessore all’ambiente del Comune di Castellammare di Stabia, in risposta alla polemica sollevata dal consigliere di opposizione Tonino Scala, riguardo la discarica a cielo aperto venutasi a formare in via Napoli.

In mattinata molti cittadini preoccupati avevano pubblicato le proprie rimostranze sui gruppi social della città per porre l’accento sulla grave situazione di disagio che stavano vivendo. Per fortuna l’emergenza sembra essere subito rientrata, anche se in zona non sarebbe la prima volta che vengono a formarsi cumuli di immondizia.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania