Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Campania, la pericolosa fake news sui numeri d’emergenza per animali abbandonati

Campania, la pericolosa fake news sui numeri d’emergenza per animali abbandonati

Campania – Su internet da anni gira un messaggio che invita i cittadini a segnalare la presenza di un cane abbandonato ad un numero verde o a un numero di cellulare. Il messaggio recita più o meno così:
“AIUTAMI A DIFFONDERLO
Se in autostrada notate un cane abbandonato, non dovete fare altro che inviare un sms specificando località, ora di avvistamento, razza (se possibile) e direzione di marcia, al 3341051030
Mille volontari sono pronti ad intervenire in tutta Italia fino al 4 settembre.
Esiste anche un altro numero attivo 24 ore su 24, dal giorno 1 luglio al 31 agosto: ed è il n° verde 800137079 Per favore rendiamoci utili, grazie“.
In questo caso, i numeri citati nel messaggio erano effettivamente dedicati a questo scopo, anche se sono ormai inattivi da moltissimi anni. Il problema, però, oltre alla diffusione di un servizio che non funziona più, è che accanto a questi messaggi ne sono apparsi altri, nei quali di volta in volta vengono citati numeri di telefono a pagamento o di malintenzionati interessati ai cani di razza per venderli nel mercato nero.
Nella giornata di ieri il Comune di Napoli ha deciso di potenziare la linea dedicata alla tutela degli animali. A riferirlo è l’assessore Roberta Gaeta, che ha fugato ogni dubbio sul numero da utilizzare sul territorio del comune partenopeo: “Abbiamo potenziato la linea dedicata, e ogni cittadino chiamando allo 0817955060 potrà segnalare la presenza di un animale abbandonato sul nostro territorio cittadino.”
“Chiedo personalmente, come donna e come rappresentante di questa Amministrazione, a tutti i cittadini una mano per fermare questo scempio: se vedete qualcuno che abbandona un animale denunciate. L’abbandono non solo è un reato penale punito dalla Legge, ma è anche un atto incivile e crudele“.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania