Sud - cronaca

Angri, abbandona moglie e figli senza preoccuparsi degli alimenti: 58enne a processo

Ha abbandonato moglie e figli senza preoccuparsi di corrispondere il mantenimento: 58enne di Angri a processo

Niente soldi per il mantenimento, né alcuna cura per il sostentamento e i mezzi di sussistenza alla famiglia, dopo la separazione dalla moglie.Queste sono le accuse a cui dovrà rispondere in tribunale un uomo di 58 anni residente ad Angri. Secondo la denuncia, l’uomo avrebbe abbandonato il domicilio familiare di punto in bianco, mettendo fine alla sua relazione e lasciando i suoi congiunti senza riferimenti, dopo aver portato avanti, come si legge nel capo d’accusa, “condotte contrarie alla morale“.
A seguito della denuncia sporta dalla ex coniuge rimasta sola, senza soldi né mezzi di alcun tipo per provvedere alla vita quotidiana e ai fabbisogni dei figli minori, è arrivata la relativa indagine svolta dalla Procura di Nocera Inferiore, con il decreto penale di condanna previsto dalla normativa emesso nei suoi confronti, per oltre 5000 euro di multa, convertiti in una opposizione con successiva fissazione del processo davanti al giudice del Tribunale monocratico di Nocera Inferiore.
L’uomo,  senza precedenti, affronterà il giudizio: le vicende contestate, riferisce ilMattino, comprendono un periodo di riferimento da febbraio 2016 ad oggi, con una decisione covata nel suo intimo e infine esplosa, di colpo, con un addio brusco, senza avvisi né preoccupazioni, scomparendo completamente dalla vita dei suoi, lasciati senza versamenti di assegni né contanti per la sussistenza.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania