Eventi Nord - terza pagina

La mimesi nella pittura di Giovanni Cristini alla Ab-ArTe

Cristini

La mostra, a cura di Andrea Barretta, coglie il lavoro svolto da Cristini sul tema della natura verso nuove sperimentazioni in un percorso artistico rivolto alle coordinate estetiche della realtà da cui attinge la tradizione nello stile proprio che potenzia in una pittura in contraddizione con l’arte concettuale contemporanea.

Una pittura singolare che qualcuno definirebbe d’altri tempi, che vuole riprodurre dal vero più che affidarsi all’immaginazione, ma riesce a trasformare la realtà in un prospetto della condizione umana e in misure diverse nel descriverla. Così come resta la sua capacità di costruire con facilità il ritratto, tra nudi femminili e ballerine in preparazione a leggiadre danze, soffermandosi sulle forme, in modo da rilevarne e trasmettere la loro austera presenza nella quotidiana ricerca della bellezza. E parte da qui per giungere all’approccio con quei canoni basati sulla consonanza senza però l’assillo della compiutezza in leziose rimembranze, ma ricercando una descrizione della perfezione come nel paradigma della grazia avanzato dal romanticismo.

ab/arTe

Galleria d’arte moderna e contemporanea

Vicolo San Nicola, 6

25122 Brescia

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale