Quantcast

Banner Gori
Amarone 2015
AMARONE 2015 al PALAZZO DELLA GRAN GUARDIA di VERONA
Eventi Terza Pagina Lombardia

Anteprima AMARONE 2015 al Palazzo della Gran Guardia di Verona (Diana Marcopulopulos)

Come da tradizione, sabato 2 febbraio, presso il sontuoso Palazzo della Gran Guardia di Verona , si è tenuta la giornata riservata alla stampa per la presentazione dell’anteprima AMARONE 2015 .

Presenti tante autorità civili, l’apertura è stata affidata al Sindaco di Verona Federico Sboarina.

“L’Amarone mette d’accordo tutti , sia i politici di destra che quelli di sinistra” , con questa battuta il primo cittadino di Verona ha inaugurato la prima giornata dedicata all’anteprima AMARONE 2015 .

Il suo intervento prosegue ringraziando il Ministro Gian Marco Centinaio per la sua partecipazione a questo  importante evento. Anche l’assessore regionale all’Agricoltura, caccia e pesca del Veneto Giuseppe Pan portando i saluti da parte del Presidente Luca Zaia ringrazia tutti i presenti . L’intervento di Giuseppe Pan ha rimarcato alcuni importanti dati di produzione e di investimenti , sottolineando che il rispetto dei disciplinari di produzione è importante .

È stato più volte messo in risalto che l’Amarone 2015 è una grande annata, è l’eccellenza .

” Annata straordinaria che segue quella difficile del 2014 “, con queste parole ha introdotto il suo discorso il Presidente del Consorzio Valpolicella Andrea Sartori. Brand , Valore, Export e turismo sono stati i quattro temi principali del dialogo tra Sartori e il Ministro delle Politiche agricole , forestali e del turismo. Il Senatore ha dato rilievo all’onesta dei produttori e al Made in Italy . “La contraffazione arreca danni per 100 miliardi in Italia , la cucina Italiana è la più imitata , ci sono prodotti pescati, allevati, coltivati all’estero che vengono venduti etichettandoli “Made in Italy” . Accennando al turismo , rimarca che i turisti si muovono per un ottimo vino e non per una pancetta o del buon salame ( “con il rispetto di chi produce i salumi”, ha affermato) . Un rapido accenno al mercato asiatico che non è stato ancora conquistato , è un mercato giovane . Invece quello cinese chiede il vino rosso e non le bollicine , quindi l’Amarone potrà conquistare questo mercato . Chiude l’intervento evidenziando che con una comunicazione sbagliata si hanno risultati modesti .

Amarone 2015 - Combi
AMARONE 2015 al PALAZZO DELLA GRAN GUARDIA di VERONA
Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Diana MARCOPULOPULOS

Diana MARCOPULOPULOS

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più