Quantcast
Banner Gori
Vallo della Lucania: rubano carte d’identità e denaro
FOTO D'ARCHIVIO
Cronaca Lombardia

Erano in quarantena fiduciaria. Sorpresi a rubare al supermercato

Erano in quarantena ma, per eluderla, ricavano un’apertura nella rete del campo scout di Campo Sacro e vanno a rapinare un supermercato.

Erano in quarantena fiduciaria. Sorpresi a rubare al supermercato. Denunciati.

In due, in quarantena fiduciaria, si ricavano un’apertura dalla rete metallica del campo scout di Campo Sacro e si riversano nella boscaglia per eludere indisturbati la quarantena a cui erano sottoposti.

Alla sete di libertà si aggiunge quella fisica dovuta alle prime giornate di sole ed entrano nel vicino supermercato, dove non si scoraggiano per i pochi spiccioli in tasca e mettono direttamente nello zaino delle bottiglie di birra, alcuni prodotti per l’igiene personale (schiuma da barba e deodorante) provvedendo a neutralizzare l’antitaccheggio pur di eludere i sistemi di rilevazione alle casse.

Il loro ingresso nel negozio però non è passato inosservato, il direttore, visto l’atteggiamento circospetto dei due, chiama subito i Carabinieri perché intende tutelare la salute della propria clientela essendo al corrente che la maggior parte degli ospiti della vicina struttura di accoglienza sono sottoposti a regime di quarantena fiduciaria.

I Carabinieri della Stazione di Prosecco arrivati sul posto dopo pochi minuti notano i due nelle immediate vicinanze dell’esercizio commerciale, li fermano, li identificano e in seguito a un più approfondito controllo rinvengono la refurtiva ancora intatta, restituendola al direttore.

Gli autori del furto, due algerini, richiedenti protezione internazionale, rispettivamente di 27 e 28 anni, accompagnati in caserma vengono denunciati in stato di libertà per furto aggravato.

Oltre che per il furto i due vengono anche sanzionati per la violazione della normativa per il contenimento della diffusione del COVID 19 ovvero per essersi allontanati dal luogo della quarantena fiduciaria.

Redazione

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Redazione

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più