Quantcast

Banner Gori
Trasporto droga; gara clandestina; spaccio, arresti, tra cui due donne
SONY DSC
Cronaca Sicilia

Trasporto droga; gara clandestina; spaccio. I CC sulle strade Siciliane

Durante la prevenzione dell’epidemia Covid-19, i Carabinieri hanno effettuato arresti, per trasporto e spaccio di droga, tra cui due donne.

I Carabinieri della Compagnia di Termini Imerese (PA) hanno tratto in arresto due donne D.F.g., 35enne, e G.s. 30enne, entrambe di Canicattì e già note alle Forze dell’ordine, per   detenzione e di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. I militari, impegnati in un servizio di controllo del territorio e prevenzione, sull’autostrada A-19 in direzione Catania, hanno intimato l’alt ad un’autovettura con a bordo due donne, la quale, invece di fermarsi, ha aumentato l’andatura fuggendo e dando vita ad un inseguimento terminato nell’agglomerato industriale di Termini Imerese. Arrestata la marcia, la passeggera ha tentato di scappare a piedi nelle campagne circostanti cercando vanamente di sbarazzarsi di una busta in cellophane. Nella successiva perquisizione sono stati rinvenuti, quasi 150 grammi di droga tra marijuana, cocaina ed eroina. Sullo stupefacente, sottoposto a sequestro, i Carabinieri del L.A.S.S. del Comando Provinciale eseguiranno le analisi qualitative e quantitative. Le arrestate sono state ristrette in camera di sicurezza, l’autorità giudiziaria ha poi convalidato l’arresto disponendo per D.F.g. la misura cautelare degli arresti domiciliari.

I Carabinieri del Gruppo di Palermo, con l’ausilio dei colleghi del centro Anticrimine Natura, hanno elevato oltre 16000 euro di sanzioni a 7 persone ritenute a vario titolo organizzatori e partecipanti di una corsa clandestina di cavalli avvenuta alle prime luci dell’alba dello scorso lunedì 27 aprile. La gara, iniziata in piazza Indipendenza, si è articolata lungo la via Ernesto Basile ed è stata ripresa e diffusa su social network dagli stessi intervenuti.  Nello specifico i militari hanno effettuato numerosi controlli nei quartieri “Ballarò” e “Villaggio Santa Rosalia” individuando tre stalle, dove dimoravano 7 quadrupedi, che non rispondevano ai criteri di legge. Inoltre tutti sono stati sanzionati per la violazione delle disposizioni governative per il contenimento pandemico. Sono ancora in corso accertamenti volti all’identificazione degli altri partecipanti che sono stati ripresi nel video e dalle telecamere di sorveglianza presenti lungo il tragitto.

I Carabinieri della Compagnia di Bagheria (PA) hanno tratto in arresto M.f.p., 20enne bagherese, già noto alle Forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. I militari, impegnati in un servizio di controllo del territorio e prevenzione, volto anche alla verifica del rispetto della normativa inerente la contingente emergenza sanitaria, hanno intimato l’alt ad un uomo a bordo di un motociclo, il quale, invece di fermarsi, ha forzato il posto di controllo fuggendo e dando vita ad un inseguimento nel centro abitato di Bagheria. I Carabinieri sono riusciti a raggiungere e bloccare il soggetto poco dopo, in via San Marco e nel corso della perquisizione personale hanno rinvenuto, all’interno di un borsello, 318 euro, in banconote da piccolo taglio e 89 dosi tra crack, hashish, marijuana e cocaina. Il denaro e la droga sono stati sottoposti a sequestro, sullo stupefacente i Carabinieri del L.A.S.S. del Comando Provinciale eseguiranno le analisi qualitative e quantitative. Ieri mattina l’Autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto con rito direttissimo disponendo per M.f.p. la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Bagheria.

Sebastiano Adduso

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Sebastiano Adduso

Sebastiano Adduso

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più