Quantcast

Banner Gori
Notti Di Ballo O Di Sballo
Isole - opinioni Opinioni

Notti Di Ballo O Di Sballo (Mauro Lo Piano – Saint-Red)

Le notti di ballo o di sballo, sono spesso collegate alle stragi del sabato sera, una escalation impressionante di incidenti mortali causati da eccessiva velocità, imprudenza alla guida, uso e abuso di alcool e sostanze stupefacenti.

Notti Di Ballo O Di Sballo (Mauro Lo Piano – Saint-Red)

L’impatto degli incidenti mortali sulle strade ha ripreso quota, l’anno scorso erano diminuiti del 30%, quest’anno sono quasi raddoppiati nonostante tutti gli sforzi operati da Polizia di Stato, Carabinieri, Polizia stradale, Agenti antidroga e Vigili Urbani.
Quando si esce dalle discoteche impasticcati, con un grado alcolico nel sangue abbastanza elevato, è facile mettendosi alla guida, provocare incidenti spesso mortali.
I posti di blocco si sono intensificati sia alle uscite delle discoteche, che agli ingressi di autostrade e strade provinciali, decine le patenti ritirate, centinaia le macchine poste sotto sequestro.
Si cerca di combattere con ogni mezzo ogni infrazione, si effettuano test su alcol, e droghe, ma tutto ciò non basta a combattere una battaglia contro una gioventù sempre più incline ad infrangere le regole.
Inutili sono gli appelli dei tanti genitori che hanno avuto la disgrazia di perdere figli o persone care, perché i giovani diano più valore alla vita; la morte è sempre un evento tragico, trovarla in un incidente stradale in giovane età è inaccettabile.
Solo in quest’ultimo fine settimana, si sono registrati 10 morti, rapportati agli ultimi due mesi sono 50, i feriti più o meno gravi sono stati più di 150, alcuni di essi continuano a versare in condizioni disperate, mentre altri saranno destinati a non poter più deambulare.
Le tragiche immagini mandate in onda dalle televisioni nazionali e private, in cui si vedono auto accartocciate, spaccate in due, pezzi di motori sparsi in decine e decine di metri, sedili sbalzati fuori dagli abitacoli, sembra che non abbiano presa fra i giovani. Dovrebbero quantomeno fare riflettere, invece si pensa spesso che gli incidenti riguardino sempre gli altri mai se stessi.
Fra tanti giovani si è instaurata una certa “onnipotenza mentale”, uno stato di superiorità, ci si sente padroni del mondo, basta avere una macchina potente, amici al seguito pronti ad incitarti a correre sempre più veloce. Le riprese in diretta con il telefonino, sono le cause principali degli incidenti stradali.
Chi beve non guida dovrebbe essere la regola per tutti, in tanti lo fanno, ma non basta, vista la scia di sangue che ogni sabato notte viene lasciata sull’asfalto.
Una serata in discoteca non si dovrebbe mai trasformare in tragedia, solo che  l’incoscienza fra i giovani è più forte di qualsiasi ragione o presa di coscienza.

Lo Piano SaintRed

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Lo Piano SaintRed

Lo Piano SaintRed

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat