Quantcast

Centro - terza pagina Eventi e Convegni

Giornata della Memoria, a Cerveteri il Primo Festival Etrusco contro il razzismo

Giornata della Memoria. A Cerveteri il concerto del Coro Polifonico di Ladispoli del Maestro Borghi per riflettere sugli orrori dell’olocausto con canzoni e ballate del periodo della Shoa .

di Maria D’Auria

Roma- Il 27 gennaio viene celebrata la Giornata della Memoria, una ricorrenza internazionale istituita per ricordare le vittime della Shoah. Un momento in cui tutto il mondo commemora i diversi milioni di ebrei che furono deportati e sterminati nei campi di concentramento in nome.

In molte città italiane sono stati organizzati diversi eventi ed iniziative che coinvolgono soprattutto giovani studenti, per sensibilizzarli su questo tema e affinché il “virus dell’odio razziale” (così definito oggi dal Presidente della Repubblica Mattarella), non si diffonda nelle nuove generazioni.

Sono in corso mostre, dibattiti, concerti e proiezioni per celebrare la Giornata della Memoria in tutta la penisola. Non mancano dunque i momenti di riflessione su un tema sempre attuale.

Oggi alle ore  11.00, presso la  Camera dei Deputati, è stato organizzato un  convegno, “La didattica della Shoah”  (UCEI, PCM e Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) in cui sono intervenute le più alte cariche dello Stato.

Domenica 27 gennaio alle ore 14.00, presso la Casina dei Vallati (Fondazione Museo della Shoah di Roma), sarà allestita una mostra a tema, “ La diplomazia italiana di fronte alla persecuzione degli ebrei 1938-1943”.

A Cerveteri ha inizio il “Primo Festival Etrusco contro il razzismo” (dal 24 al 27 gennaio presso la Sala Ruspoli e Biblioteca Comunale del Palazzo del Granarone, ingresso libero), con la Direzione artistica di Margot Theatre.

Il Festival si concluderà il 27 gennaio alle ore 20.00 con un concerto del Coro Polifonico Città di Ladispoli che si terrà presso la Sala Ruspoli di Cerveteri. Saranno eseguite prevalentemente canzoni e ballate scritte nel periodo della Shoah, tradotte dagli originali in yddish e tedesco in versi italiani dal direttore del Coro, Maestro Alessandro Borghi.

Il Coro Polifonico Città di Ladispoli –spiega il Maestro Borghi- ha già al suo attivo altri concerti dedicati alla memoria e al ricordo di fatti che tutti auspichiamo non debbano più ripetersi mai”.

Il concerto sarà arricchito dalla presenza del Coro dell’I.C. Ilaria Alpi di Ladispoli che eseguirà canzoni che ci faranno riflettere sul tema dell’emarginazione e della sofferenza.

La presenza di giovani cantori porterà una ventata di fresca speranza in un mondo migliore”. Questo il pensiero del Maestro che dà appuntamento domenica sera, alle ore 20.00, presso la Sala Ruspoli della cittadina etrusca (ingresso libero).

“Ebrei di Roma” (VIDEO- documentario) Festival Etrusco

PROGRAMMA FESTIVAL ETRUSCO

PROGRAMMA CONCERTO

copyright-vivicentro

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania