Quantcast

spiagge-sicure-ambulanti
Politica

Salvini, “Operazione spiagge sicure”: multe salate per chi acquista dagli ambulanti

In arrivo “Operazione spiagge sicure”: multe per chi acquista dagli ambulanti

A fine mese sarà pronta quella che è stata definita “Operazione spiagge sicure”. Il piano prevede tolleranza zero sia per i venditori ambulanti sprovvisti di permesso, sia per chi acquista prodotti irregolari.

Lo staff del Viminale sta delineando quelle che saranno le linee guida dell’operazione, voluta dal ministro dell’Interno e vicepremier, Matteo Salvini.

Saranno monitorati anche chi dà in affitto agli ambulanti alloggi e magazzini per la merce. Sono previste multe salate, anche di 7000 euro, per chi compra capi d’abbigliamento contraffatti o chi si fa fare un tatuaggio o un massaggio in spiaggia.

Questa operazione ha preso l’avvio lo scorso 13 giugno, quando Confesercenti ha denunciato un traffico di circa 22 miliardi di euro nell’ambito dell’abusivismo nei settori del turismo e del commercio.

Il piano dovrebbe riuscire a prendere il via grazie a dei fondi europei per la legalità. Un ruolo di primaria importanza toccherà alla polizia urbana, che dovrà essere attenta che nessuno acquisti merce contraffatta o qualsiasi prodotto o servizio ad opera di ambulanti.

In verità l’operazione “spiagge sicure” non è un’iniziativa del tutto nuova, infatti nasce nel 2014 con l’allora ministro Alfano. Non mancarono polemiche ma neanche approvazioni messe in pratica diligentemente. Un modello sono state Milano Marittima e Cervia dove cartelloni esplicitavano il divieto di acquistare qualsiasi prodotto o servizio da venditori non autorizzati.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania