Quantcast

Manovra. Alla camera comincia l'esame parlamentare, nella notte il Sì al Decreto Genova
Economia Politica

Manovra. Alla camera comincia l’esame parlamentare, nella notte il Sì al Decreto Genova

Dopo una lunga battaglia parlamentare, nella notte la camera ha approvato, intanto, il decreto Genova che ora va al Senato. Con Lega e il 5 Stelle ha votato anche Fratelli d’Italia; astenuta Forza Italia e contrari PD e Leu. Bocciati tutti gli emendamenti su condono tombale per i comuni di Ischia, con una rissa sfiorata tra deputati PD e Fratelli d’Italia. Ma i provvedimenti attuativi che serviranno per rendere operativa la legge sono 42 con 15 norme secondarie da varare.
Dunque ora il decreto passa al Senato, ma bisogna ancora attendere come bisogna ancora attendere anche per la legge di bilancio, entrambe arrivate alla camera a tarda sera. Già nelle prossime ore la presidenza assegnerà il testo alla commissione bilancio per l’esame, nonostante le critiche.

Si prova quindi a procedere a Passo spedito. La manovra, dice il premier Conte questa mattina, sarà espansiva. Ho fiducia nel confronto con l’Europa.

Nell’attesa, diamo un’occhiata all’apertura dei mercati che partono con segno meno.

Questa mattina in Europa, dopo il rialzo di ieri, segna meno 0,38% Parigi, Francoforte meno 0,13% come anche Milano che apre a meno 0,13% che già ieri ha pagato dazio per i brutti dati macroeconomici che sono stati diffusi nelle ultime due giornate: prima il dato, appunto, sulla crescita del paese poi, ieri, il dato sulla disoccupazione che ha preoccupato particolarmente.
Ieri ha chiuso positivamente Wall Street ma il risultato non è bastato a portare in positivo il mese di ottobre che è stato molto pesante.
Questa stamattina l’euro è a 1.135,4 sul dollaro mentre lo spread fra Btp e Bund parte a 303 punti base.

POLITICA

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania