Sfilate Romane
Opinioni Politica

Sfilate Romane (Lo Piano – Saint Red)

Il 2 Giugno a Roma, sulla via dei Fori Imperiali, sara’ celebrata la Festa della Repubblica, in altre vie del centro, sono in allestimento altre sfilate. 

Non si tratta di defile’ d’alta moda, visto che stanno per scendere in campo, da un lato le nostre Forze armate, dall’altro i tanti cittadini che intendono protestare contro le ultime scelte operate dal Colle.

 
Non e’ esluso che in seno ai cortei che si andranno a formare, si possano inserire frange estremiste, in questo caso la situazione diverrebbe veramente incontrollabile.
Il contesto politico, in questi giorni, sta diventando sempre piu’ incandescente, altre “sfilate” si potrebbero programmare, non solo a Roma, ma in tante piazze italiane, si sta creando un clima d’alta tensione, che potrebbe sfociare in qualcosa di veramente pericoloso.
 
Dopo la scelta di Carlo Cottarelli, operata in piena autonomia dal Presidente Mattarella, si e’ creata una spaccatura politica che non potra’ essere rimarginata in poco tempo. 
 
Ieri Cottarelli non ha presentato la lista dei Ministri, oggi non si sa se la presentera’, sara’ difficile per lui trovare i candidati che accettino, non si scarta l’ipotesi che possa rimettere nelle mani del Capo dello stato il mandato affidatogli.
 
Se cosi’ non fosse, il Governo sarebbe morto prima ancora che possa fare i primi vagiti, orfano di madre e padre, dopo 2 mesi, potrebbe essere rimandato in un “orfanotrofio”, in questo caso, sarebbe piu’ conveniente, non farlo neppure nascere. 
 
Nel frattempo chi vedeva in Savona la cusa principale del crollo dello spread, si e’ dovuto ricredere, visto che anche dopo l’arrivo di Cottarelli e’ schizzato quasi a sfiorare i 300 punti. Non e’ stata solo colpa dell’incertezza che si e’ venuta ad instaurare, tutta la politica ne e’ responsabile, nessuno escluso. 
 
Ogni politico, e’ giusto che abbia il proprio modo di pensare, la proprie teorie da seguire, giuste o sbagliate che possono essere, che tenti di metterle in atto, in particolar modo, se sono state suffragate da una volonta’ popolare. Se in questo percorso, si e’ stati osteggiati da “forze” esterne, e’ giusto andare a nuove elezioni. 
 
Torniamo alle sfilate :

 
Giorno 2 scenderanno in “passerella” molti big della politica, in un palco vi saranno una parte di politici insieme alla maggiori cariche dello Stato, dall’altro, su altri palchi, prenderanno la parola altri big.
 
Colpo di scena :
 
Proprio in queste ore si e’ ventilata l’ipotesi di un nuovo possibile dialogo fra il Colle, Salvini e M5S e la stessa Meloni, se cosi’ fosse, si potrebbero mettere in discussione tutti i giochi.
Nella speranza che questa volta non salti nuovamente il banco, se cosi’ fosse,  verrebbero annullate tutte le altre adunate pubbliche, che andrebbero a rovinare la Festa della Repubblica.
 
Colpo di “scemo” : 
 
Gunther Oettinger, commissario Ue al budget, avrebbe detto che la caduta dei mercati insegnera’ agli italiani a votare, altra ingerenza, per chi non e’ abituato a farsi i fatti propri. 
 
Per come stanno le cose, le scuse, anche se tardive. non bastano, ci vorrebbe un bel repulisti, visto che alcuni seggi, in seno alla Ue, sono occupati da personaggi meschini, infelici nel linguaggio, e tanto poveri di cervello. 

Lo Piano – Saint Red

Print Friendly, PDF & Email
Tags

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania