Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Tenta la fuga sui tetti per evitare l’arresto ma precipita da 8 metri di altezza

Tenta la fuga sui tetti: arrestato

I Carabinieri hanno arrestato un 35enne, già noto alle forze dell’ordine, per reati contro il patrimonio. L’uomo, trovato nella propria abitazione nel Cavone, dovrà scontare 5 anni di reclusione, come disposto dalla Procura di Siena, per rapina aggravata e truffa. Il 35enne,così come riporta NapoliToday,  per evitare l’arresto, ha provato a nascondersi, fuggendo dalla finestra e arrampicandosi lungo la grondaia, per poi tentare un salto nel vuoto.

Però, il malvivente ha mancato la presa ed è precipitato da circa 8 metri di altezza. Soccorso dai Carabinieri e dal personale medico è stato portato d’urgenza in ospedale e sottoposto ad un  intervento chirurgico per pneumotorace, per essere poi successivamente condotto in carcere.

Un caso di “fuga sui tetti”, si è verificato anche nel napoletano, nella prima metà del mese di Dicembre. In questo caso,  i Carabinieri, affacciandosi ad un terrazzino, hanno visto il malvivente in bilico su un cornicione .

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Maria Ida Sorrentino

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più