Quantcast
Banner Gori
Castellammare di Stabia: altro cittadino risultato positivo al Covid-19 Emergenza Covid-19: aggiornamento Sindaco Cimmino
Notizie Varie

San Giorgio, emergenza covid: 5 guarigioni e 9 tamponi negativi

 San Giorgio a Cremano, buone notizie: 5 guarigioni e 9 tamponi negativi, ma non dobbiamo abbassare la guardia!

San Giorgio, emergenza covid: 5 guarigioni e 9 tamponi negativi

San Giorgio a Cremano, in base ai dati relativi alla giornata di ieri  del 17 aprile 2020, sono state registrate 5 guarigioni dal cocoronavirus e 9 tamponi effettuati, risultati negativi. A dare la notizia è il Sindaco della città, Giorgio Zinno:

Cari concittadini, anche oggi buone notizie. Sono infatti negativi tutti e nove i tamponi di cui abbiamo avuto riscontro e molti altri ne aspettiamo domani. Cinque nostri concittadini sono guariti dal Covid-19.

E’ un dato molto positivo, dovuto al distanziamento effettuato in maniera diligente dalla maggior parte dei sangiorgesi. In questi giorni abbiamo notato qualche altro irresponsabile che continua ad avere comportamenti contrari alla legge. Per questo, anche domani e dopodomani avvieremo controlli stringenti: la polizia Municipale farà controlli a tappeto fuori ai supermercati per verificare i flussi ed elevare le sanzioni a chi non rispetta le regole.

Nessuna flessibilità è prevista: non possiamo permetterci di dissipare i buoni risultati che stiamo raccogliendo dopo giorni di responsabilità.

Inoltre vi ricordo che oggi ho firmato l’ordinanza relativa alla deblattizzazione, che il Comune avvierà stanotte. Anche tutti i condomìni sono obbligati a farla e dal 15 maggio cominceremo a controllare che sia effettivamente così: in caso contrario saranno elevate multe fino a 500 euro.

Stiamo per entrare nella Fase 2: so che è difficile, ma dobbiamo fare un ultimo sforzo per garantire la sicurezza di tutti noi. Restiamo a casa!

Inoltre vi ricordo che oggi ho firmato l’ordinanza relativa alla deblattizzazione, che il Comune avvierà stanotte. Anche tutti i condomìni sono obbligati a farla e dal 15 maggio cominceremo a controllare che sia effettivamente così: in caso contrario saranno elevate multe fino a 500 euro.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più