Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Portici, auto rubata: preso l’intermediario del “cavallo di ritorno”

Con se aveva ancora i soldi della transazione

Portici, furto d’auto con “cavallo di ritorno”: beccato l’intermediario, con addosso ancora i soldi della transazione. La vicenda è accaduta questa notte, dove la squadra volante del commissariato Portici-Ercolano, guidata dalla dottoressa Sorrentino, dopo una segnalazione,  è intervenuta su viale Melina a Portici dove la sera prima era stata rubata una Fiat Grande Punto.

Indagando sulla questione, gli agenti hanno scoperto, che la macchina era stata parcheggiata lì, dopo che la vittima del furto, aveva pagato la cifra di 400 euro, richiesta in base alla pratica illegale del cosiddetto “cavallo di ritorno”. La persona derubata dove dare questa cifra ad un ragazzo di circa 30 anni, che aveva innescato precedentemente, tutta la truffa.

Poco dopo l’accaduto, le forze dell’ordine hanno intercettato l’uomo, G. Di Pierno, ancora in zona, che alla loro vista ha cercato di eludere il controllo proseguendo la marcia, ma invano, dal momento che è stato bloccato. A seguito della perquisizione, il 30enne è stato trovato con addosso, nella tasca destra dei pantaloni la somma ricevuta, mentre negli slip nascondeva una dose di cocaina, due pezzi di sostanza marrone, risultata essere “hashish”.

I poliziotti, hanno arrestato l’uomo, che è stato trasportato presso la casa circondariale di Poggioreale. (Internapoli)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più