Quantcast

Banner Gori
Carabinieri arresto pusher
Notizie Varie

Giugliano, aggredisce una trans con una mazza chiodata: non tollerava fosse sua vicina di casa

Giugliano, aggredisce una trans con una barra di ferro: non tollerava fosse sua vicina di casa

Un uomo di 39 anni, residente a Giugliano in Campania, in provincia di Napoli, è stato arrestato dai carabinieri della locale tenenza poichè ritenuto responsabile di atti persecutori e lesioni personali aggravate ai danni dei vicini di casa, una transessuale e la sua compagna. Secondo quanto riferito da Adnkronos, si tratterebbe di un crimine riconducibile all’omofobia. L’uomo infatti da tempo aveva iniziato a insultare e minacciare le due poichè non accettava la loro presenza nel quartiere. Questa volta, il 39enne ha deciso di passare dalle parole ai fatti e brandendo una barra di ferro, ha raggiunto le due per aggredirle. Sul posto, dopo aver recepito una segnalazione, sono subito giunti i Carabinieri che hanno fermato l’aggressore.

Per le due si sono rese necessarie le cure dell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. Qui i medicihanno riscontrato alla 29enne una contusione ed un taglio al dorso e alla mano sinistra guaribili in dieci giorni.
Nella colluttazione è rimasta ferita anche la moglie dell’aggressore, che aveva provato inutilmente a fermare il marito. Ha riscontrato traumi alla mano sinistra guaribili in quattro giorni.
Secondo quanto emerso durante le prime indagini, le minacce e i dispetti nei confronti delle vicine di casa andavano avanti da oltre due mesi.

Il 39enne ora è recluso all’interno del carcere di Poggioreale, in attesa di conoscere le disposizioni del giudice.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più