Quantcast
Banner Gori
Controlli straordinari del Reparto Prevenzione Crimine Campania Emergenza Covid-19: chiarimento sul "passeggiare" "jogging"
Notizie Varie

Emergenza Covid-19: chiarimento sul “passeggiare” e “jogging”

Sebbene la “fase 2” sia prossima, pare sia necessario un chiarimento su cosa sia permesso e cosa no: si può passeggiare ma non fare jogging.

Emergenza Covid-19: chiarimento sul “passeggiare” e “jogging”

Con l’approssimarsi della “fase 2”, molti sono ancora i chiarimenti necessari per capire cosa sia permesso e cosa no, nello specifico a seguito dell’ordinanza n.39, si è reso necessario il chiarimento n.21 .

Dai canali social ufficiali della Regione Campania si comunica:
L’Unità di Crisi, attraverso il chiarimento n.21 all’ Ordinanza n.39 del 25 aprile 2020 (Attività motoria), precisa ulteriormente quanto espresso nella stessa ordinanza: si può passeggiare, ma è vietato fare jogging.

In particolare:
“…non è permesso svolgere attività di corsa, footing o jogging, in quanto le dette attività sono incompatibili con l’uso della mascherina perché pericolose ove svolte con copertura di naso e bocca e tenuto conto che chi esercita tali attività emette micro-goccioline di saliva (droplet) potenziali fonti di contagio. L’attività motoria permessa (sostanzialmente passeggiate) deve essere svolta in prossimità della propria abitazione, con divieto assoluto di assembramenti e con obbligo di utilizzo delle mascherine e di rispetto della distanza minima di due metri”.

il documento👇

Ad oggi resta fondamentale rispettare il distanziamento di almeno un metro tra una persona e l’altra, l’utilizzo di  mascherine, proteggere occhi, naso e bocca e lavare accuratamente le mani.

L’ideale sarebbe continuare a limitare le uscite solo se necessario e usufruire dei servizi di spesa a domicilio offerti da molti supermercati e farmacie.

Purtroppo invece, sono in molti che “glissano” su questi aspetti, e con la scusa di dover fare la spesa fanno anche “quattro passi”, credendo che il fatto di indossare la mascherina li renda “immuni” al contagio.

E’ stato ampiamente spiegato che l’uso della mascherina serve a proteggere, ma essendo il virus ancora sconosciuto, non essendo disponibile un vaccino, il rischio di contagiarsi sussiste comunque.

 

Stéphanie Esposito

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Stéphanie Esposito Perna

Stéphanie Esposito Perna

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più