Quantcast

Il-Punto-news-1430-16-ottobre-2018
Cronaca Radio News

161018 IL PUNTO ore 14.30- News da Vivicentro.it e dal GRV di Viviradio-Web (mp3)

Stralcio dal notiziario delle ore 14.30 con News da Vivicentro.it e dal GRV di Viviradio-Web (ASCOLTA TUTTO IL GR)

Questa mattina Jean Claude junker ha parlato dei piani italiani per la legge di bilancio che ieri sera sono arrivati a Bruxelles. Il presidente della commissione europea ha fatto capire che la deviazione rispetto alle regole previste dalla manovra non può essere accettata. Alcuni paesi ci coprirebbero di ingiurie con l’accusa di essere troppo flessibile, ha spiegato Junker.

Nella legge di bilancio resta confermato il deficit al 2,4% che ha fatto nascere critiche. Se le autorità di Bruxelles accerteranno formalmente delle gravi violazioni delle regole, entro due settimane invieranno un primo richiamo diretto a Roma.

Il segretario del PD Maurizio Martina ha parlato della manovra al microfono di Anna Bredice:

è una manovra pericolosa dannosa iniqua che scarica i suoi effetti peggiori su donne e giovani che rischia, purtroppo, di portarci fuori dall’euro e bisogna esserne consapevoli. E’ una manovra che aumenta le tasse sulle imprese di 4 miliardi come minimo; è una manovra fatta per gli evasori fiscali e lavoro nero. Dopo tutti i sacrifici che gli italiani hanno fatto in questi anni per uscire dalla crisi e crescere un po’, noi rischiamo così di tornare indietro e di fare dei danni incalcolabili alle imprese, alle famiglie, ai cittadini italiani”.

Un obiettivo politico di medio periodo” un comunicato diffuso poco fa dalla Presidenza del Consiglio definisce così l’abolizione del numero chiuso nelle facoltà di medicina che era stata annunciata dopo il consiglio di ministri di ieri sera.

Da quell’annuncio sembrava che il provvedimento fosse immediato, ora invece si parla di tempi più lunghi e di una fase di transizione in cui dovrebbero aumentare i posti disponibili per gli studenti. La correzione arriva dopo che questa mattina il ministro dell’istruzione Marco Bussetti aveva detto di non sapere nulla della cancellazione del numero chiuso.

La ministra francese degli affari europei ha detto che è stato ordinato un’inchiesta sui gendarmi che hanno lasciato dei migranti nel comune piemontese di Claviere per poi tornare al di là del Confine.

Il fatto è stato fotografato dalla Digos ed ha causato proteste dal governo di Roma. Dalle autorità francesi si è parlato di rammarico per quello che è stato definito un errore. Non accettiamo le scuse ha risposto questa mattina Matteo Salvini che nei mesi scorsi si è scontrato spesso con il presidente Emmanuel Macron.

La nuova polemica iniziata mentre Parigi si decideva un rimpasto di governo atteso da settimane

A Lodi è in corso un presidio contro la giunta leghista che discrimina i figli di genitori extracomunitari. Il regolamento che i manifestanti chiedono di ritirare impone alle famiglie di provare che non hanno proprietà nei paesi d’origine se vogliono tariffe agevolate per la mensa e il servizio di scuolabus. Per ora la giunta non ha voluto incontrare manifestanti la protesta sotto i portici del comune continuerà fino a questa sera.

Domani sono previste piogge sul centro-sud sull’emilia-romagna sul Nordest nuvole sul resto del Nord.

ASCOLTA TUTTO IL GR

CRONACA • RADIO NEWS

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania