Quantcast

Guardia Costiera, monitoraggio con ATR42
Attualità Cronaca

117 morti nel mediterraneo. Governo sodisfatto, nessun nuovo sbarco

Naufragio al largo della Libia dove, in assenza di chi realmente sorveglia e prova ad aiutare quei poveri esseri che fuggono da una non vita (e non per fare una vacanza, una crociera et similia come dice Salvini o “perchè così gli và” come dice la Meloni), ci sono stati 117 morti 3 salvati da elicottero della Marina italiana e portati a Lampedusa sfidando così l’ira del Comandante Salvini che ora, magari, proverà a farli congedare con disonore. Prima però magari festeggerà un’altra giornata senza sbarchi (i tre, alla fin fine, sono arrivati in elicottero) e fa niente che le candeline accese sulla sua torta di festeggiamento sono, di fatto, altre 117 candeline accese per quelli che sono morti. Se non partono non rischiano di morire: questo il suo credo e quindi, se poi muoiono colpa e scelta loro, non certa mia che me ne sto tranquillo a festeggiare. 

A riferire di questa ultima tragedia è il portavoce dell’Oim, Flavio Di Giacomo:

“I tre sopravvissuti arrivati a Lampedusa ci hanno detto che erano in 120 – spiega -. Dopo 11 ore di navigazione hanno imbarcato acqua e hanno cominciato ad affondare e le persone ad affogare. Sono rimasti diverse ore in acqua. Tra i dispersi, al momento 117, ci sono 10 donne, di cui una incinta, e due bambini, di cui uno di 2 mesi”.

La Guardia Costiera italiana in una nota spiega che

“l’operazione, sotto il coordinamento libico, si è conclusa nella notte di ieri dopo l’intervento di un elicottero della Marina Militare italiana, che ha tratto in salvo tre naufraghi; una nave mercantile dirottata dai libici, giunta in zona, ha effettuato un’attività di ricerca non trovando alcuna traccia del gommone”.

Il Presidente Mattarella, sfidando anche lui l’ira di Salvini, esprime subito il suo dolore per la tragedia e lo fa con un messaggio sul twitter del Quirinale:

 3 ore fa

CRONACA

COLLEGATA

Soccorso con elicottero AW139 del 2° Nucleo Aereo della Guardia Costiera

CRONACA

Guardia Costiera su operazione della ONG SEA WATCH a largo di Tripoli

In merito a quanto riportato dagli organi di stampa relativamente alle dichiarazioni fatte dalla ONG SEA WATCH sull’evento SAR avvenuto nel pomeriggio di ieri…

#mediterraneo #Salvini #GuardiaCostiera

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania