Quantcast
Banner Gori
Il senatore Mario Monti(S) e Pier Ferdinando Casini (D) a Palazzo San Macuto durante l'audizione alla Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario, Roma, 22 dicembre 2017. ANSA/FABIO FRUSTACI
Politica

Casini: ‘ No alla lista civetta del Pd’

Il Presidente Pier Ferdinando Casini per la nuova lista di centro alleata: ‘No, se si tratta di una lista civetta del Pd’.

Pier Ferdinando Casini rispondendo alle domande che gli sono state rivolte sulla costruzione di una lista di centro alleata con il Pd risponde: “Se vale la pena di fare una cosa dignitosa, si fa. Se bisogna fare la lista civetta del Pd, meglio di no”. Casini è stato presidente della commissione d’inchiesta sulle banche e come sottolinea lui stesso, questo è stato tra i lavori più difficili della sua esperienza lavorativa, infatti dice: “Fino ad oggi  sono stato impegnato in commissione, un impegno enorme, il più faticoso della mia esperienza”. Sembrano chiare le idee in merito alla costruzione di una nuova realtà politica non intesa appunto come una “lista civetta”, cioè una lista creata in passato ad arte da partiti e coalizioni per aggirare il meccanismo dello scorporo contemplato dalla vecchia legge elettorale del 1993, per la parte riguardante la Camera dei deputati.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Annalibera Di Martino

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più