Quantcast
Banner Gori
Cronaca

Rinnovo del contratto della scuola, dopo nove anni è stato firmato l’accordo. Al via l’aumento di 85 euro negli stipendi

Rinnovo del contratto della scuola, dopo nove anni è stato firmato l’accordo. Al via l’aumento di 85 euro negli stipendi

La firma è arrivata , dopo nove anni di attesa per la scuola. Si tratta dell’accordo, sottoscritto stamattina dopo una notte di trattative, sul nuovo contratto di lavoro nazionale del comparto Istruzione e Ricerca, che riguarda un milione di addetti ai lavori, tra docenti e Ata: amministrativi, tecnici e ausiliari. Gli aumenti salariali per la scuola saranno pari ad un minimo di 80,40 a un massimo di 110,70 euro. Soddisfatta il ministro della Pubblica Amministrazione Marianna Madia, che ha pubblicato un post su Twitter dove ha scritto: “Firmato il nuovo #contratto della conoscenza, dalla scuola, alla ricerca, all’università, agli istituti artistici e musicali. Era giusto e doveroso”.

Intanto, c’è stata una spaccatura sul fronte sindacale, alla fine infatti l’accordo è stato siglato solo da Flc Cgil, Cisl e Uil.
Gli aumenti dovrebbero scattare a marzo o aprile del 2018. In particolare, 96 euro in media al mese spetteranno ai docenti delle scuole e 105 euro al mese per i colleghi dell’Afam.

E ancora: entro luglio è previsto anche il rinnovo del codice etico. Sono previste infatti “misure disciplinari per chi usa in modo improprio, ovvero con fini non coerenti con l’obiettivo dell’istruzione, della formazione e dell’orientamento, i canali di comunicazione informatici o i social per relazionarsi con gli studenti”. È anche previsto il licenziamento per quei docenti che mettono “in atto comportamenti o molestie di carattere sessuale nei confronti dei loro alunni”.

Serena Marotta

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Avatar

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più