Categorie: Cronaca

Incendio a bordo: soccorso al mercantile Bellatrix in difficoltà

Questa mattina la capitaneria di porto di Reggio Calabria ha ricevuto tramite Palermo radio il mayday di un mercantile con…

Questa mattina la capitaneria di porto di Reggio Calabria ha ricevuto tramite Palermo radio il mayday di un mercantile con incendio a bordo.

Soccordo alla motonave Bellatrix in difficoltà per incendio a bordo

La M/N Bellatrix a più di 180 miglia a S/E da Catania all’interno delle acque italiane di responsabilità SAR (Search and Rescue), con 12 persone a bordo ha lanciato  intorno alle 7.00 una richiesta di soccorso per un incendio a bordo non più controllabile nella sala macchine, a poppa della nave.

La Guardia Costiera di Reggio Calabria assunto il coordinamento del soccorso ha disposto l’invio di una m/v classe 300 da Roccella Jonica mentre dalla Centrale Operativa della Guardia  Costiera di Roma (Italian Maritime Rescue Coordination Centre) venivano allertate tutte le navi in transito nell’area, tramite un messaggio circolare Immarsat.

Dal 2° Nucleo aereo di Catania della Guardia Costiera veniva fatto decollare un aereo P180 insieme ad un ATR 42 dal 1° Nucleo aereo della Guardia Costiera di Pescara ed infine venivano dirottati in zona anche Nave Diciotti della Guardia Costiera e Nave Alpino e un ATR72 della MM.

Articoli correlati

I 12 membri dell’equipaggio sono stati  tratti in salvo dalla M/N Arife in transito  in zona, mentre la nave sarà raggiunta nelle prossime 36 ore da un rimorchiatore ingaggiato dalla società armatrice per il successivo recupero  fino al porto di Aliaga in Turchia.

Dalle informazioni assunte la nave risulta priva di carico ed al momento non sono visibili forme di inquinamento nell’area interessata costantemente monitorata con i sistemi di bordo degli aerei e delle navi della Guardia costiera.

Redazione

Articoli recenti

Siracusa, la GdF scopre società organizzata per frodare lo Stato

Bancarotta fraudolenta, 14 indagati, 5 arresti. Sequestrata dalla GdF di Siracusa l’azienda dei rifiuti di diversi comuni siracusani (video). Sono… Leggi di più

1 ora fa

Napoli, un’altra scuola saccheggiata: un asilo di Barra preso di mira dai malviventi

Napoli, un'altra scuola saccheggiata: un asilo di Barra preso di mira dai malviventi, le mamme: "Ci sentiamo abbandonati da tutti,… Leggi di più

2 ore fa

Castellammare, encomio per l’agente stabiese che salvò un bimbo di due anni dal soffocamento

Castellammare, encomio per l'agente stabiese che salvò un bimbo di due anni dal soffocamento, Cimmino: "Un esempio di professionalità a… Leggi di più

2 ore fa

Primo segnale della Nebulosa del Granchio osservato con CTA

Anche l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e il Dipartimento di Fisica “Ettore Pancini” della Federico II di Napoli nella collaborazione… Leggi di più

2 ore fa

Lega B, si riparte il 17 giugno con il recupero di Ascoli-Cremonese

Lega B, si riparte il 17 giugno con il recupero di Ascoli-Cremonese. Ok definitivo alle cinque sostituzioni. Tre i turni… Leggi di più

3 ore fa

Faito, riavviate le corse della Funivia, Dello Joio: “Pronti ad accogliere i turisti tra i nostri sentieri”

Faito, riavviate le corse della Funivia, Dello Joio: "Pronti ad accogliere i turisti tra i nostri sentieri, i prezzi resteranno… Leggi di più

4 ore fa