Meteo Weekend 13-14 Novembre
Meteo Weekend 13-14 Novembre

Meteo Weekend: ci sono Importanti Novità per Sabato 13 e Domenica 14

Meteo Weekend: Ciclone in azione. Maltempo sui settori occidentali. Un centro di bassa pressione attivo tra Sardegna e Baleari condiziona il tempo sull’Italia. Oggi continua la fase di maltempo intenso sulla Sicilia, piogge al Nordovest, temporali sulle coste tirreniche di Toscana e Lazio, tante nubi altrove, ma più asciutto. WEEKEND: un vortice dalla Francia si aggancia a quello mediterraneo, tante piogge al Centro-Nord.

L‘APP Ufficiale di Meteo.it ha da poco elaborato gli ultimi aggiornamenti circa il tempo che ci aspetta per il prossimo fine settimana: pare confermato che ci saranno importanti novità tra sabato 13 e domenica 14 Novembre!

L’attuale configurazione vede ancora un’ostinata invadenza da parte di un vortice ciclonico collocato a Sud della Sardegna e ancora responsabile in queste ore di contesto meteo piuttosto instabile per molte regioni d’Italia, specialmente per le due Isole maggiori.

Con il passare dei giorni, man mano che ci avvicineremo al fine settimana, la circolazione subirà dei cambiamenti su scala generale e, proprio a cavallo del weekend, si andranno lentamente ad esaurire gli effetti dell’instancabile vortice mediterraneo.

Dal Nord Europa spunterà una novità! Un altro vortice ciclonico si prepara infatti ad inviare un’ulteriore perturbazione diretta proprio verso l’Italia e questa volta, vista l’origine, sarà a carattere freddo.

Entrando più nel dettaglio previsionale, ci attende un sabato mattina ancora condizionato dal primo vortice ciclonico con il contesto meteorologico che risulterà ancora spiccatamente instabile, soprattutto per le regioni centrali e per quelle del basso Tirreno. Andranno decisamente meglio le cose altrove, anche se sulle pianure del Nord potranno tornare a formarsi degli insidiosi banchi di nebbia.

Tra il pomeriggio e la serata, mentre proseguirà la forte instabilità sulle medesime regioni, il meteo andrà peggiorando anche al Nordest, per l’approssimarsi della nuova perturbazione che, entro la serata o la nottata, provocherà pure le prime piogge.

Sarà questo il preludio ad un totale capovolgimento della situazione. Ci attende infatti una domenica 14 grigia e tipicamente autunnale per gran parte del Nord dove piogge e anche qualche temporale potranno colpire tutte le regioni, specie quelle occidentali.

Sarà più marginale l’influenza al Centro, mentre il Sud e le due Isole maggiori torneranno a godere di qualche generosa schiarita, salvo per i settori più meridionali della Sicilia e per la Puglia, dove sarà consigliabile tenere comunque un ombrello a portata di mano.

Cristina Adriana Botis / Redazione

Ascolta la WebRadio