AMERICAN STAFFORDSHIRE TERRIER AMSTAFF
AMERICAN STAFFORDSHIRE TERRIER AMSTAFF

American Staffordshire Terrier, noto anche come AmStaff

L’American Staffordshire Terrier, a differenza del suo cugino American Pit Bull Terrier; è stato selezionato ed allevato curandone il canone estetico ed è conosciuto anche, e meglio, come Amstaff  (abbreviazione del suo nome) del quale si dice che ride con la coda, parla con gli occhi, ama con il cuore.

L’American Staffordshire Terrier ha dato i natali ad un cane di nome Stubby, nato poco prima della Prima Guerra Mondiale, a cui vennero attribuite decorazioni militari in numero maggiore di qualsiasi altro cane prima di lui e l’unico a essere stato promosso al rango di sergente (Sergente Stubby) dell’esercito statunitense per meriti in combattimento, come riportato anche dalla Smithsonian Institution.

Amstaff, American Staffordshire Terrier : carattere

L’American Staffordshire Terrier ha un carattere simile a quello del Pitbull, ma più temperato; ha infatti anch’esso una personalità combattiva e orgogliosa, tuttavia è un cane che può vantare anche un certo autocontrollo derivante dalle origini miste con il Bulldog.

Ama la compagnia, e al contrario non sopporta molto la solitudine; ha un’indole che può risultare aggressiva se affidata alle mani sbagliate, per cui non va mai aizzato a fare del male o comunque ad aggredire. Se, invece, sarà ben instradato, l’Amstaff rimarrà facilmente all’interno del ruolo che gli viene dato.

L’American Staffordshire Terrier è un cane che ha bisogno di molto esercizio fisico a causa della sua corporatura massiccia ed agile.

L’Amstaff  (L’American Staffordshire Terrier) si adegua abbastanza bene alla vita in appartamento e tende a legarsi molto alla famiglia che lo adotta, prediligendo tuttavia colui o colei che si occupa della sua educazione.

Ha un buon rapporto con i bambini, soprattutto se fin da cucciolo non viene istigato alla violenza e all’aggressività ma, al contrario, viene instradato verso la socializzazione per cui, generalmente, si rivela essere amico dei bambini: tenero, paziente e affettuoso, sarà con loro gentile e diventerà un ottimo compagno di giochi.

L’American Staffordshire Terrier insomma si merita di essere definito affidabile con i più piccoli di casa, che se ne innamoreranno perdutamente.

Caratteristiche fisiche ammesse dallo standard:

Colori: rosso, fulvo, pezzato, grigio, nero, blu, cannella, dorato

Pelo: denso, duro, liscio, corto

Mantello: bicolore, uniforme, tigrato

Le 5 caratteristiche migliori:

  •     Affettuosità verso la famiglia
  •     Cura e perdita del pelo
  •     Salivazione e contenimento della bava
  •     Facilità di pulizia
  •     Salute e malattie

Le 5 caratteristiche più problematiche:

  •     Socialità con altri cani
  •     Tolleranza a stare da solo
  •     Adatto come primo cane
  •     Carattere e temperamento
  •     Tolleranza alle temperature fredde

L’educazione dell’Amstaff

Il cucciolo Amstaff impara in fretta poiché gli piace molto far piacere al suo compagno umano perciò impartendo per una buona mezz’oretta al giorno qualche regola di  “buona educazione” si avrà un soggetto equilibrato, sociale ed educato che potrà seguirci ovunque senza alcun disguido. L’ambiente famigliare potrà essere composto anche da altri animali che saranno comunque rispettati dall’Amstaff se correttamente abituato ad essi.

American Staffordshire Terrier : utilizzo

L’American Staffordshire Terrier per la sua origine da cani da combattimento, da cui ha preso il carattere è sì un cane coraggioso, ma non aggressivo dotato di una sensibilità molto spiccata che gli permette di capire subito se la persona che si avvicina è dotata di buone o cattive intenzioni. Per questo motivo il suo impiego ideale è come cane da guardia.

American Staffordshire Terrier: patologie

L’American Staffordshire Terrier può soffrire di alcune malattie e problemi di salute che si presentano con una certa frequenza in questa razza. Tra queste c’è l’atassia ereditaria, che consiste in una degenerazione del sistema nervoso e si manifesta con la perdita di coordinazione dei movimenti.
L’Amstaff inoltre può soffrire di cardiopatie, per cui sarà bene programmare delle visite regolari dal veterinario che controllerà lo stato del cuore del cane. L’American Staffordshire Terrier inoltre può soffrire di displasia dell’anca o del gomito, ovvero una malformazione che si sviluppa durante la crescita.

PREZZI E MANTENIMENTO

Il prezzo di un cucciolo di razza American Staffordshire Terrier, testato e dotato di pedigree si attesta tra i 800 e 1.200 euro tenendo conto anche un costo per il suo addestramento visto che il morso è una delle caratteristiche specifiche dell’Amstaff.

Questo cane, infatti, adora utilizzare questo specifico talento, sostenuto da una mascella forte, per mordere oggetti di diversa consistenza. Un particolare che richiede l’attenzione del proprietario. Per quanto riguarda, invece, la possibilità che questo cane possa utilizzare il morso contro le persone siamo lontani dalla verità. Va invece posta , se non ben abituato sin da cucciolo ad interagire con altri animali, grande attenzione e precauzione nell’approccio con altri cani e altri animali.

Non male quindi, anzi più che utile, sarebbe il prevedere, nel suo costo, anche un importo per un buon addestramento del vostro cucciolo a tutto vantaggio vostro e suo perché così imparerà a ben autocontrollarsi, anche nel gioco, visto che ha una tendenza a mordere ma che, se ben instradata sin da cucciolo, saprà ben controllarla anche grazie al suo buon autocontrollo.

Per l’acquisto è obbligo, e buon senso, rivolgersi a un allevatore serio e competente che può assicurare il buon fattore caratteriale e che, già come imprinting, avrà saputo educare il cucciolo e mitigarne l’aggressività oltre ad avere eseguito tutti i test genetici sui riproduttori, soprattutto riguardo l’atassia per cui, si ripete: conviene contattare e visitare alcuni allevamenti tra quelli riconosciuti da ENCI per informarsi.

Diffidate da prezzi troppo bassi o da annunci poco chiari.

ASSOLUTAMENTE da evitare, come già detto sin dall’inizio di questa serie dedicata agli animali da compagnia e/o da difesa, acquisti via internet.

Cura

L’Amstaff è un cane piuttosto rustico che ha però necessità di un nutrimento di prima qualità.

La spesa per del cibo di qualità per un American Staffordshire adulto è di circa 60 euro al mese

Perdita del pelo

«Minima perdita di pelo»

Il suo mantello, molto corto e caratterizzato da un pelo piuttosto resistente, è l’ideale per ogni ambiente. Come per quasi tutte le razze, subisce due mute annuali in occasione dei cambi di stagione invernali e estivi che, nel caso dell’Amstaff, sono minime.

La sua toeletta è semplice e non ha bisogno di una figura professionale.

COLLEGATI:

Animali da compagnia: quali sono? Come sceglierli? Costi e impegno
Animali domestici: consigli per una scelta consapevole ed adeguata

Razze simili

Basset HoundBeagleGolden RetrieverSetter IngleseSegugio Italiano, Dalmata, Spitz Finnico, Australian Cattle Dog

American Staffordshire Terrier, noto anche come AmStaff / Cristina Adriana Botis / Redazione

Ascolta la WebRadio