Patto Ue: Meloni minaccia veto, negoziati in stallo

Meloni minaccia il veto sul Patto Ue, evidenziando distanze nelle posizioni. I ministri delle Finanze potrebbero optare per una videoconferenza

LEGGI ANCHE

Patto Ue, lo strappo di Meloni: “Pronti al veto”

Patto Ue: Al Consiglio europeo, Giorgia Meloni mette in discussione il Patto Ue minacciando il veto. I negoziati sembrano in stallo, con la possibilità di una videoconferenza.

Posizione di Giorgia Meloni

Giorgia Meloni afferma che il governo è pronto a mettere il veto sul Patto di stabilità. Non esclude la possibilità di adottare una posizione dura. Secondo il governo, i negoziati sono chiusi al 90% e sperano di ottenere qualche concessione nelle prossime ore.

Possibili sviluppi

I ministri delle Finanze potrebbero limitarsi a una semplice videoconferenza anziché tenere un vertice vero e proprio la settimana prossima. Questo potrebbe essere un’alternativa se non si raggiunge un accordo soddisfacente.

Dichiarazione di Giorgia Meloni al Senato

Prima di partire per Bruxelles, Giorgia Meloni ha riferito al Senato riguardo alla sua posizione sul Patto di stabilità. Questa dichiarazione è avvenuta poche ore prima della partenza.

Virtus Stabia, Promozione: giochiamocela tutta, sì ma in campo

Virtus Stabia ed Ebolitana, sfida punto a punto nell'ultima giornata di Promozione. L'auspicio è di giocarsela solo in campo
Pubblicita

Ti potrebbe interessare